Propriocezione, un meccanismo raffinato che ci fa ‘sentire’ la posizione dei nostri arti nello spazio.

Nello sport, la precisione d’esecuzione di un gesto ne determina il risultato.

Dunque per attivare, attraverso un impulso che parte dal cervello, un muscolo, un arto o un dito, dobbiamo sapere con certezza dove si trovano nello spazio per correlarli con un oggetto che dobbiamo spostare, con una superficie sulla quale correre o in fluido in cui ci muoviamo nuotando.

E’ per questo motivo che abbiamo deciso con il neurologo dott. Enrico Alfonsi che, per determinare un punto zero della mia condizione fisico-atletico-clinica, sarebbe stato utilissimo anche un test che potesse misurare le mie capacità propriocettive.

Con la collaborazione di Cristiano Villani, dottore in Scienze Motorie abbiamo eseguito il test del dott. Dario Riva con un apparecchio che si chiama Delos Postural Proprioceptive System.  Questo sistema consente di valutare l’efficienza della propriocezione e di programmare delle sedute per migliorare l’equilibrio e la postura che variano a seconda della situazione propriocettiva e delle esigenze della persona. Qui trovi il video dove Cristian ci spiega l’importanza della propriocezione nello sport e qui quello del mio test.

 

C’è, infatti, chi si rivolge al personal trainer in fase di riabilitazione, chi per perdere peso, chi per potenziare la muscolatura, chi è anziano e vuole prevenire i rischi di cadute. Il metodo e l’apparecchiatura del dott.Riva sono stati adottati da molte squadre sportive, fra cui alcune del campionato di basket NBA, per migliorare le risposte del corpo degli atleti agli allenamenti.

3 pensieri su “Propriocezione, un meccanismo raffinato che ci fa ‘sentire’ la posizione dei nostri arti nello spazio.

  1. cinzia caffarata

    Vorrei contattarti. Mio marito affetto da Parkinson e sportivo. Ritengo che avrebbe bisogno di un approccio diverso nelle cure mediche e qualcuno che lo segua nello sport. Avrei bisogno di qualche consiglio

Rispondi a cinzia caffarata Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.