Ricomincio da Tri

Il prossimo weekend torna il Deejay Tri, e noi ci saremo.

Nel weekend del 5-6 giugno, dopo lo stop dello scorso anno, torna il Deejaytri e noi, triathleti e ascoltatori fedelissimi di RADIO DEEJAY, ONE NATION ONE STATION, ONE LOVE, grazie all’invito degli amici Andrea Rosa e Max Rovatti di Trio Events , ci saremo. Con tutto il nostro entusiasmo e il nostro gazebo di hospitality, nel cuore della festa, il Village dell’evento.

Ma questa volta a rappresentare l’ Associazione Parkinson&Sport (che conta 300 soci) saremo in 3 del PARKINSONAUTI TEAM: oltre a me Marco Ramelli e Roberto Ripani, come abbiamo fatto all’ Italian Paratriathlon Series di Ostia.

Due anni sono volati: il nostro progetto, iniziato nel 2018 con l’apertura di parkinsontriathlon.blog proprio durante il weekend del Deejaytri del 2019 celebrava il suo vero battesimo. Dopo il successo del blog e l’aumento delle persone con cui attraverso facebook, Instagram entravo in contatto, avevo fondato l’Associazione Parkinson&Sport. In quel magico weekend, raccontato in questi 3 articoli ( TRI LIKE A DEEJAY. Sabato con Deejay il progetto parte in grande stile. – Giorno 1 al DeejayTri, scopri com’è andata nel mio racconto!Giorno 2 al Deejay Tri, oggi tocca a me.), la nostra fantastica avventura aveva ufficialmente preso il via. Le persone presenti e lo sport erano stati la cornice perfetta di indimenticabili emozioni, come quella del video qui sotto.

Il ricordo è ancora vivissimo per me, per i miei amici e i miei familiari, che allora erano la mia squadra. Intendiamoci, continuano ad esserlo e alcuni di loro saranno presenti anche questa volta, ma ora la squadra è nata veramente e si chiama PARKINSONAUTI TEAM.

Una squadra multisport composta da atleti con la malattia di Parkinson, che hanno deciso di trasformare la sfiga in sfida affrontando a viso aperto, attraverso lo sport, questo ostacolo che la vita gli ha posto sul cammino. Lo fanno praticando triathlon, correndo, andando in bici da corsa e in MTB, nuotando, preparandosi a iniziare l’allenamento per tutte le altre specialità che faranno parte del programma sportivo dei Parkinson Games, che si disputeranno nell’agosto 2022 in Olanda ad Eindhoven, dove l’Italia sarà rappresentata proprio da loro.

Nel 2019 al Deejaytri iniziava il nostro viaggio, sabato e domenica potrai conoscere personalmente alcuni degli atleti del PARKINSONAUTI TEAM, ed anche gli altri progetti che stiamo portando avanti, uno per tutti la “Bike riding for Parkinson Italy 2021” l’emblema appunto del nostro viaggio insieme, che partirà il 20 giugno da Torino alla volta di Venezia.

Potrai decidere di sostenerci, come stanno già facendo tante aziende, o di entrarne a far parte attiva, se anche tu credi che l’atteggiamento più utile sia quello di urlare a gran voce, sempre e comunque, “NON CI FERMERAI!”

3 pensieri su “Ricomincio da Tri

  1. Luca Badii

    Sono Luca coach dei Volponi Firenze e sono geloso di voi parkinsonauti . Perché mi state portando via un amico importante per me ,ma sono contentissimo per Lui . Io vi sosterrò sempre. In qualunque competizione che affronterete Noi Volponi Basket Firenze saremo al vostro fianco .

Rispondi a stefano ghidotti Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.