In evidenza

Si finisce ripartendo con: Shiatsu, Yoga, Coaching e Paratriathlon, insieme a tanti amici.

Con l’ultimo weekend di agosto ci avviamo verso la fine di un altra estate, che come ogni fine estate, porterà con se caldi ricordi. I più caldi sono i 45° dell’ultima ondata dell’anticiclone africano, vissuti nella settimana del “Triathlon solidale, Più giri Più Vivi” di Sara Rubatto e Mauro Cennerazzo, che sono ancora in giro per l’Italia, per la precisione in Sicilia, e che ritroveremo tra pochi giorni a Civitanova.

Eravamo partiti a fine maggio da Ostia Lido, quando ancora l’estate non scaldava l’aria della sera, con la 1° tappa del circuito IPS “Italian Paratriathlon Series”.

È stata La prima volta di Marco e degli atleti del PARKINSONAUTI TEAM, che sono scesi in gara in rappresentanza della nostra Associazione e della nostra voglia di fare sport e movimento, in una gara di Paratriathlon.

È stato il primo step di un progetto iniziato quest’anno con la Fitri, grazie a Neil Mac Leod, che speriamo ci porterà a realizzare un grande sogno, la partecipazione alle Paralimpiadi di un atleta con il Parkinson.

Poi è stata la volta del weekend passato insieme sulle rive dell’Idroscalo di Milano al DeejayTri. Eravamo 3 atleti in gara del PARKINSONAUTI TEAM e un bel gruppo numeroso di tifosi e amici Parkinsonauti e no, nel primo vero appuntamento importante di triathlon a livello Nazionale, oltre 2000 atleti, dell’era Covid.

Avevamo aperto l’estate, anche a livello di calendario, con la partenza da Torino il 20 giugno, della nostra manifestazione più importante, la Bike riding for Parkinson Italy 2021″ Un magico viaggio che vi ho raccontato in questi tre articoli: Viaggiare insieme mano nella mano Sempre insieme dall’alba a l tramontoUn successo del gruppo nato da lontano –

Dopo quella fantastica e “faticosetta pedalata” continuando comunque ad allenarci, ci siamo presi anche un po’ di riposo e di vacanza, ed ora siamo pronti a ripartire con i botti finali.

Shiatsu, Yoga e Coaching di “Estiamo Insieme”

Sabato 28 e Domenica 29 agosto io e Roberto Russo saremo con Giulio Maldacea e Barbara Morandi del Comitato italiano Associazioni Parkinson che dando seguito alle richieste di alcuni utenti affezionati di Wikiparky.TV, hanno organizzato ESTIAMO INSIEME, un weekend di fine agosto, nel meraviglioso contesto naturalistico del Lago Maggiore.

L’obiettivo è quello di conoscerci di persona, divertirci e praticare INSIEME esperienze che possano migliorare la qualità della nostra vita come Shiatsu, Yoga e Coaching.

Triathlon a Civitanova, PIÙ Sport, PIÙ Amici, PIÙ Emozioni.

Nel prossimo weekend ci trasferiamo in un bel gruppo, in centro Italia, a Civitanova Marche. Sabato 4 e Domenica 5 Settembre, le vie della splendida cittadina marittima delle Marche saranno ancora PIÙ colorate e PIÙ animate. Oltre al “Campionato regionale triathlon sprint” è prevista la 3°tappa del circuito “IPS Paratriathlon” e la 41° tappa del giro d’Italia “Più giri più vivi – Triathlon solidale”.

L’appuntamento è da sabato pomeriggio, sul Lungo Mare Sergio Piermanni nei pressi dello stabilimento Lido Cristallo, dove saluteremo l’arrivo della 41^ tappa del Giro d’Italia Triathlon Solidale e dove saranno ufficialmente aperti il Village e la segreteria della manifestazione sportiva che prenderà il via domenica mattina. Dalle ore 16,30 alle 18,30 insieme a Sara Rubatto e Mauro Cennerazzo di Più Sport Più Emozioni, agli atleti del Parkinsonauti Team di Parkinson&Sport e di molte altre Associazioni, daremo il via al weekend multisport organizzato da Civitanova Triathlon.

In queste 2 ore, atleti agonisti e atleti con disabilità, saranno disponibili come guide per coloro che vivono affrontando la loro disabilità con forza e determinazione e sono pronti a provare l’emozione della triplice disciplina. Grazie agli ausili specifici messi a disposizione da AspassoBike e AlinkerItalia per “Piugiripiuvivi più sport più emozioni” ragazzi con disabilità, insieme ai loro familiari, diventeranno i motivatori per gli atleti guida, stimolando un sano doping emotivo che permetterà a tutti di apprezzare il gusto e la forza delle specialità del triathlon. Insieme a noi ci saranno anche gli amici della “Lega del filo d’oro Onlus”. Dalle 18:30, la madrina dell’evento Justin Mattera, presenterà il suo libro “Just me” e il programma della gara master prevista per il giorno successivo.

Gli appuntamenti ora li conosci, probabilmente già conosci noi, se così non fosse queste sono delle buone occasioni per farlo, decidi anche tu come noi di NON FARTI FERMARE. Porta il tuo miglior sorriso, prepara scorte di energia e vieni a vivere insieme a noi questi momenti insieme.