PARKINSON & SPORT: è nata oggi l’associazione per chi non vuole lasciarsi fermare.

Oggi è una giornata da ricordare. A Bergamo, nell’ufficio del notaio (e triathleta) Francesco Boni, e in presenza dei soci fondatori, Parkinson&Sport, è diventata realtà.

Schermata 2018-11-09 alle 14.05.20.png

Grazie dunque a mia moglie Carolina Barbò, mia figlia Benedetta, ai dottori commercialisti nonché amici Piero Gozzini e Giovanni Ghidelli, agli assenti giustificati che saranno integrati alla prima assemblea, mio fratello Angelo e il mio braccio sinistro Marco Lorenzi.

La nostra non vuole essere un’altra associazione che si occupa dei problemi legati alle terapie, all’assistenza o ai diritti dei pazienti parkinsoniani. Ce ne sono già più di venti che con grandissima buona volontà fanno tutto ciò che in loro potere, nonostante le leggi e la burocrazia italiana, per dare supporto a chi soffre e combatte quotidianamente la propria battaglia. Nel nostro gazebo, durante gli eventi sportivi a cui parteciperemo, ci sarà sempre uno spazio a disposizione delle associazioni per far conoscere le loro attività e divulgare informazioni preziose ai pazienti e alle persone a loro vicine, i caregiver.

L’associazione Parkinson&Sport ci permetterà di supportare il progetto iniziato in gennaio – come è spiegato in IL MIO OBIETTIVO nel menù di questo blog – e di testimoniare in ogni manifestazione a cui parteciperemo l’importanza terapeutica dello sport a livello motorio, funzionale e psicologico. Sarà anche uno strumento operativo attraverso il quale potremo raccogliere donazioni, intrattenere rapporti di tipo commerciale, con sponsor e sostenitori, a scopo filantropico o promozionale.

Saremo impegnati anche a far conoscere e a supportare, quando è possibile, le iniziative simili alla mia. Raccoglieremo nel blog, in una nuova rubrica, che si chiamerà Dopamine Hero, i racconti di pazienti impegnati in sfide sportive particolari, agonistiche o no, che sottopongano nella preparazione il loro corpo a sforzi intensi.

Saremo presenti come Parkinson&Sport, e ci tengo ad invitarvi a partecipare numerosi, insieme a molti altri amici, all’importante meeting che si svolgerà a Roma nei giorni 1 e 2 dicembre, promossa dalla associazione Limpe-Dismov: Parkinson Corpo e Anima

Nei prossimi giorni pubblicheremo le immagini della nostra nuova maglietta tecnica da running, con il logo dell’associazione e la frase motivazionale, che regaleremo all’atto del tesseramento annuale che prevede il contributo di 30 euro.

Più saremo, più difficile sarà fermarci.

Schermata 2018-11-12 alle 19.21.35.png

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.